Tale progetto, rivolto alla classe prima I di Scienze applicate, intende sperimentare quanto l’uso dei tablet nell’attività didattica e delle risorse ad esso correlate rafforzino il processo di apprendimento, verificando le reali potenzialità dello strumento.

Coinvolgendo i ragazzi ad una partecipazione attiva al dialogo educativo, si potranno sperimentare attività utili per l’eventuale diffusione ed implementazione della nuova modalità didattica.

Quindi il Cdc, adeguatamente formato e motivato, grazie anche al numero contenuto di alunni ed alla durata quinquennale della disciplina informatica, potrà esportare anche negli altri corsi l’esperienza svolta, capitalizzando le competenze acquisite.