Il progetto nasce da una richiesta degli studenti della sezione D e delle loro famiglie di seguire un corso di lingua cinese (mandarino), finalizzato a raggiungere la preparazione necessaria ad affrontare esami di certificazione di Enti Esterni.

Aperto ad altri allievi del terzo, si è quindi tenuto un regolare corso annuale (2 ore settimanali con docente madrelingua cinese, fornito dall’Istituto Confucio di Macerata ed un'ora ogni settimana con un docente italiano per supporto grammaticale, fino a raggiungere la certificazione di primo livello.

Il corso sarà focalizzato sulle capacità comunicative in situazioni di vita reale, progressivamente gli studenti affronteranno simulazioni dei test d’esame.