Si formerà un gruppo di studenti all'attività di apprendisti ciceroni in occasione delle giornate di primavera del FAI, in cui viene aperto al pubblico un sito artistico o ambientale solitamente non accessibile.

Gli studenti avranno il compito di guidare il pubblico, solitamente numeroso, alla visita del sito.

A questo scopo dovranno effettuare preventivamente ricerche e studi al fine di preparare una relazione da utilizzare per la visita guidata.

L'obiettivo didattico è quello di far conoscere veramente da vicino ai ragazzi i beni artistici e ambientali di cui il nostro territorio è così ricco e sviluppare in loro una coscienza della salvaguardia di un patrimonio comune. Inoltre gli studenti avranno in questa occasione un ruolo primario nella divulgazione di conoscenze, "per una volta dietro alla cattedra".