1

Importantissimo successo dei nostri studenti al Leonardo Future Camp presenti in ben tre dei cinque team finalisti alla manifestazione romana. Silvia Bartolucci (4E), Margherita Capeci (4D), Francesco Marconi (4F) e Alessio Paolozzi (4I), accompagnati dalla prof.ssa Rosa Screnci, si sono distinti durante l’Hackaton per capacità di visione e spinta innovativa, affrontando con entusiasmo la maratona progettuale che ha coinvolto 80 tra studenti e studentesse di scuole secondarie di secondo grado provenienti da tutta Italia.

 

Nella splendida cornice di Castel Sant’Angelo, ospiti d’eccezione il Ministro Bussetti e Vittorio Sgarbi, si è celebrato dal 2 al 4 maggio #FuturaLeonardo manifestazione organizzata dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca per celebrare il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci, avvenuta il 2 Maggio del 1519 ad Amboise.

Al suo interno si è svolto il Leonardo Future Camp, il laboratorio innovativo sulle discipline Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e sulle loro applicazioni nel futuro, ispirato all'opera dell'artista e dedicato a studentesse e studenti del secondo ciclo di istruzione.

I ragazzi sono stati suddivisi in 10 team eterogenei, che si sono cimentati in 10 sfide. Ogni team ha infatti ideato, scritto e messo in scena una storia, immaginando in che modo nel 2050 l’ingegnere, il medico, il pilota, il pittore, il viaggiatore, il botanico, l’architetto, il musicista, l’astronomo e lo scrittore svolgeranno la loro attività. Tutti i partecipanti hanno lavorato con impegno e serietà, senza risparmiarsi.  Al termine dei lavori cinque sono stati i team finalisti e in ben tre team vi erano gli allievi del nostro Liceo. A tutti i ragazzi che hanno partecipato vanno i nostri complimenti.