Alessandro Balducci, studente della 3^ A del Liceo Scientifico “Galilei” di Ancona, si è classificato al primo posto della selezione territoriale delle Olimpiadi di Informatica per le province di Ancona e Pesaro dello scorso 11 aprile, ed è risultato l’unico ammesso a partecipare alla finale nazionale che si terrà nel prossimo mese di settembre all’Università di Trento.

Le Olimpiadi di Informatica sono una competizione scientifica rivolta agli studenti delle scuole secondarie superiori con l’obiettivo primario di stimolare l’interesse dei giovani verso la scienza dell’informazione e le tecnologie informatiche; indette dall’UNESCO fin dal 1989, si svolgono dal 2000 anche in Italia. Le Olimpiadi creano le precondizioni per preparare gli studenti al lavoro e agli ulteriori livelli di studio e ricerca, facendo allo stesso tempo emergere e valorizzare le eccellenze esistenti nella scuola italiana, con positiva ricaduta sull’intero sistema educativo.

Il Liceo “Galilei” ha partecipato quest’anno per la prima volta alla competizione e ha ottenuto sin dalla prima fase risultati molto soddisfacenti, qualificando tre alunni alla selezione territoriale: Luca Bassi (3^ B), Matteo Consalvo (4^ B) e Balducci, poi risultato vincitore.

Lo studio dell’informatica al Liceo “Galilei” è compreso nei corsi di studio degli indirizzi Scienze Applicate e Informatica ed è inoltre oggetto di numerose attività extracurricolari e corsi integrativi.