Ebbene sì, per la forza delle idee, l’energia dei ragazzi e la voglia di mettersi in gioco, Sabato 17 Dicembre ci hanno nominato scuola capofila della rete, a livello nazionale ed europeo, finalizzata a gestire azioni in collaborazione con il MIUR ed il Comitato 3 Ottobre.

IMG 7107

DSC 0206

Martedì 6 dicembre a Roma, nell’ambito della Cerimonia di premiazione dei concorsi promossi nel precedente anno scolastico dall’Osservatorio Permanente dei Giovani Editori, presieduta da Andrea Ceccherini e condotta dalla giornalista Maria Concetta Mattei, gli alunni Al Alwani Sara, Belardinelli Giovanni, Marzioni Valentina, Sabbia Catello Pio, della classe IV H, hanno ritirato il premio quali vincitori del progetto “Il talento? Questione di CL@SSE”, promosso in collaborazione con Pirelli.

È nel pieno svolgimento il progetto “Non è bello fare il bullo – la lettura del fenomeno del bullismo della nostra società” coordinato dall’Informagiovani del comune di Senigallia con le scuole secondarie di primo e secondo grado ed il patrocinio dell’ordine Psicologi delle Marche. Il Liceo Galilei ha partecipato con il concept live show “Io, me e quell’altro in me” scritto, gestito e interpretato totalmente dai ragazzi, che ha riscosso grande successo.

LEGGI TUTTO

Un gruppo di alunni della classe IV G, accompagnato dalla Dirigente, Prof.ssa Annarita Durantini e dalla Prof.ssa Silvia Pascucci ha avuto il piacere di essere invitato dalla Segreteria del Consiglio Regionale delle Marche per un intervento sul tema, giovani e legalità, in presenza del Presidente del Senato.

Mercoledì 9 novembre al Pala TheBeach di Falconara gli studenti del Liceo Scientifico Galilei di Ancona parteciperanno alla finale provinciale del torneo “Schools’ Beach Volley 2016”, svoltosi il 27 e 28 settembre scorsi.

IMG 2275

Pubblichiamo l'intervista andata in onda il 13 ottobre 2016 durante la trasmissione Buongiorno Regione di Rai Tre, nella quale la prof.ssa Silvia Pascucci e lo studente Pietro Ricci (classe 4^ G) illustrano l'esperienza coinvolgente svolta a Lampedusa dal 30/9/2016 al 4/10/2016.

Lampedusa entra nella carne, irrompe nella mente e lascia in bocca un sapore amaro, quello del sale e dolce, quello dell’accoglienza. Quattro giorni, dal 30 al 3 Ottobre, in 200 tra ragazzi e docenti ci siamo riuniti sull’isola, ultimo lembo di terra italiana. Le nostre provenienze erano diversissime, un incontro di tutte le regioni d’Italia arricchito dalla presenza delle scuole greche, tedesche, finlandesi, svedesi, austriache, slovacche, svedesi, lituane ed irlandesi.

IL LICEO GALILEI VINCE UN BANDO DEL MIUR E SBARCA A LAMPEDUSA CON UNA VALIGIA PIENA DI OPERE SUL VIAGGIO E SUI MIGRANTI PER LA GIORNATA IN MEMORIA DELLE VITTIME DELL’IMMIGRAZIONE

Dal 30 settembre al 3 ottobre, alcuni allievi della classe IV G del Liceo Scientifico “G. Galilei” parteciperanno all’iniziativa “L’Europa inizia a Lampedusa”, che si svolgerà nell’isola di Lampedusa. Ragazzi provenienti dall’Italia e dal resto d’Europa si incontreranno per quattro giornate formative di educazione, condivisione e scambio internazionale. E il 3 ottobre celebreranno insieme la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, in memoria dei 368 migranti morti il 3 ottobre del 2013 al largo di Lampedusa: uno dei più tragici naufragi della lunga scia di tragedie avvenute nel Mediterraneo dall’inizio delle ondate migratorie.

VAI AL SITO UFFICIALE DELL'INIZIATIVA MIUR

Pubblichiamo alcune immagini dell'escursione a Monte Conero delle classi prime, effettuata nei giorni 27 e 29 settembre 2016, nell'ambito del Progetto Accoglienza.

Le classi IV G e IV H iniziano l’anno scolastico con una carica tutta speciale.

I corti che hanno prodotto lo scorso anno scolastico come prove interdisciplinari e con i quali hanno partecipato al concorso nazionale promosso dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, “Il talento. Questione di cl@sse”, hanno ottenuto il riconoscimento ufficiale della Giuria.

La selezione è stata complessa e lunga, quattro sono giunti in finale ed il lavoro, “Il talento di Colombo”, realizzato dagli alunni Sarah Al Halwani, Giovanni Belardinelli, Valentina Marzioni e Catello Pio Sabbia si è qualificato. Il premio, consistente in una borsa di studio, verrà assegnato ai vincitori nel corso di una manifestazione nazionale il 6 dicembre, a Roma.

Complimenti a tutti, alunni e professori, per la qualità del lavoro svolto e la capacità di conciliare efficacemente l’attività curriculare alla creazione di prove autentiche che rendono significativo e coinvolgente l’apprendimento.

Buon anno scolastico!

CONCORSO “A SCUOLA DI LIBERTA’” - Diritto agli affetti: quale tutela per le persone private della libertà personale?

A conclusione dell'a.s. 2015/16 continua la pioggia di successi per gli studenti del Liceo Galilei.

Gli alunni Giacomo Clementi e Giacomo Ulivi della classe IIIA sono risultati primi a livello nazionale con il racconto “Il nostro viaggio”. Anche l’alunna Ilaria Barchiesi della IIIE ha avuto una particolare menzione per la poesia “Vorrei sentire l’odore del vento”. Da segnalare infine l’impegno profuso dalla maggior parte dei ragazzi della IIIF nella realizzazione di una lettera come lavoro di gruppo.

Complimenti a tutti gli studenti e un ringraziamento al Professore Alessio Santinelli, che ha coordinato le attività legate al Concorso facendo le veci come supplente della Professoressa Stefania Felici e alla Dottoressa Alessia Bartolini, referente regionale CRVG Marche per il progetto “A scuola di libertà”.