quotidiano in classe osservatorio giovani editori

 

SARA MARCONI, della classe III A, è risultata vincitrice del contest settimanale del Quotidiano Nazionale (III mese di concorso) per il tema GiochiSpioni.

Complimenti a Sara!

Per la lettura dell’articolo si rinvia alla sezione dedicata al Quotidiano in classe.

Il giorno 14 marzo u.s. in occasione del Pi Greco day i nostri studenti si sono cimentati in una gara online dedicata alla costante più famosa della matematica. La giornata è stata promossa dal MIUR con la finalità di avvicinare tutti i giovani alla matematica e con lo scopo di comunicare l’impegno del Ministero e delle scuole per l’apprendimento della matematica e delle discipline scientifiche. Le squadre di studenti si sono sfidate partecipando ai quiz on line proposti dal Comitato organizzatore.

Vi proponiamo il servizio andato in onda su TV Centro Marche, relativo all'evento.

 

 

Nei giorni scorsi le classi quarte del Liceo Galilei di Ancona hanno partecipato al Progetto Onde organizzato in collaborazione con la Dott.ssa Federica Minozzi dell’Università di Camerino.

Continua il tour dello spettacolo autoprodotto dai Galileiani “Io, me e quell'altro in me": il 4 marzo da Auchan per ricordare Lucio Dalla e combattere il bullismo

Dopo il tutto esaurito alla prima del 12 marzo 2016 e la replica al Teatro La Fenice di Senigallia il 30 novembre, il prossimo sabato 4 marzo alle ore 16.30 lo spettacolo studentesco “Io, me e quell’atro in me” per la lotta contro il bullismo sbarca al centro commerciale “Auchan Conero”. Lo spettacolo, creato integralmente da Alessio Baldelli e altri studenti del Liceo scientifico “Galilei”, sarà inserito in una manifestazione organizzata dall’agenzia Sangit di Fermo. Ospite d’onore Ricky Portera, storico chitarrista di Lucio Dalla e presidente della “Fondazione Vento” contro il bullismo. Il musicista sarà ad Ancona per festeggiare l’anniversario della nascita di Dalla.

Meraviglioso! Noi ragazzi della IV G del Liceo Scientifico Galilei di Ancona per ben due giornate, il 15 e il 22 Febbraio 2017, siamo tornati piccoli tra i piccoli. Accompagnati dalla prof.ssa Pascucci abbiamo regalato a quattro classi quinte delle scuole primarie dell’ I.C. “A. Scocchera” il nostro tempo e la nostra esperienza.

IMG 7472

Esercita un fascino particolare la corsa campestre per tutti coloro che amano il mondo del running! Lontano dalle strade asfaltate, correndo in condizioni metereologiche a volte proibitive, nel fango, contro vento, su salite e discese, superando fossi ed altro ancora, tutto questo è la corsa campestre, frutto di allenamenti duri, in cui l’apparato cardio circolatorio è sollecitato costantemente ad un lavoro che sfiora il limite della sopportazione della fatica.

Dal 30 Settembre al 3 Ottobre, un gruppo di alunni della IV G del Liceo Scientifico “G. Galilei” di Ancona ha partecipato all’iniziativa organizzata dal MIUR e dalla Comunità Europea, “L’Europa inizia a Lampedusa”: quattro giorni di workshop, incontri e riflessioni per ricordare le vittime della migrazione.

Sabato 5 Novembre, i ragazzi che sono stati a Lampedusa, insieme con la classe IV G, hanno organizzato un incontro nell’Auditorium della scuola per 600 alunni.

Immagini, parole e attività per condividere un’esperienza ai confini tra Africa ed Europa e per progettare insieme. Una scaletta degna di un evento importantissimo è stata quella progettata dalla prof. e dai ragazzi per l’incontro con gli alunni del Galilei. Sono state messe in gioco tutte le abilità possibili per rendere il momento coinvolgente ed indelebile. Dalla simulazione interattiva di una partenza improvvisa si è passati al power point per approfondire il problema della tratta. Mediante un gioco che ha coinvolto tutta la platea sono stati attribuiti i giusti valori semantici alle parole della migrazione spesso usate in modo impreciso. E la musica…non poteva mancare! Un pianoforte, una chitarra ed una voce hanno raccontato la storia di un ragazzo che è “sceso dal gommone” e sta cercando libertà e futuro. Tale iniziativa ha raggiunto un duplice obiettivo: sensibilizzare i giovani sul fenomeno della migrazione, ma soprattutto costituire un comitato formato da alunni, il Comitato Xenia, che possa collaborare con il Comitato 3 Ottobre a livello nazionale. Sono tornati ad Ancona diversi, arricchiti, desiderosi di raccontare, di agire perché hanno capito che l’immigrazione non è un problema, non è un’emergenza, ma è un fenomeno che va gestito insieme e senza paura.

Prof.ssa Silvia Pascucci (Gruppo Marche, Ancona)

Gli alunni: Sara Filippetti, Marie Juliette Lizzardi, Giulia Mancinelli, Ricci Pietro

Siamo partiti con la voglia di conoscere e capire, siamo tornati con la volontà di condividere e diffondere

Il liceo Scientifico "Galilei", dopo l’esperienza vissuta a Lampedusa, dal 30 settembre al 3 ottobre 2016, “l’Europa inizia a Lampedusa", sta organizzando numerose iniziative volte alla sensibilizzazione dei giovani sul tema dell’accoglienza e della migrazione ed ha strutturato un progetto a lungo termine che persegue l’obiettivo di arrivare a proposte concrete ed azioni migliorative all’interno della nostra realtà cittadina. Una delle tappe di questo percorso di sensibilizzazione sarà Sabato 17 Dicembre in cui il Comitato Xenia, formato dai ragazzi del Galilei organizzerà, in occasione della Giornata mondiale dei migranti, un flash mob dal titolo “Noi non siamo Polifemo”.

noi non siamo polifemo

IL LICEO GALILEI DAL PREFETTO PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

NELL’AUDITORIUM DELLA SCUOLA RICORDO DEI DEPORTATI

ALLA VIGILIA GLI STUDENTI AL CONCERTO DELLO SPERIMENTALE

Il Liceo scientifico “Galilei” ha onorato il Giorno della memoria con due appuntamenti speciali e una vigilia musicale.

Giornata della memoria

Nell'ambito del piano delle uscite didattiche approvato dai Consigli di Classe, il giorno giovedì 19 gennaio 2017 la classe 2^ C ha effettuato una visita guidata al Museo diocesano di Ancona, accompagnata dalla docente Prof.ssa Francesca Peloni. Neanche il freddo può fermare l'attività frenetica del nostro Liceo!

image1

 

 

 

 quotidiano in classe osservatorio giovani editori

 

MAGGIE GIAMBENEDETTI (maaaggie, redazione galiDEE), della classe III A, con il suo post sul tema “La vittoria di Trump nell’era della post-verità. Cosa ne pensate?”, è risultata vincitrice mensile (I mese) per i temi lanciati da Orsola Riva del “Corriere della sera”.

Complimenti a Maggie!

A breve sarà possibile leggere anche gli altri articoli prodotti dai reporter delle classi del nostro istituto che hanno aderito al progetto “Il quotidiano in classe” nella sezione dedicata del nostro sito.