Domenica 14 ottobre 2018 un gruppo di studenti della nostra scuola, coordinato dalle docenti Simona Ascoli ed Emilia Azzarello, si è cimentato ancora una volta nell'arte di "cicerone", presso la Chiesa del Gesù di Ancona, in occasione delle "Giornate d'Autunno" del Fai.

Nella settimana 7-13 ottobre le classi quinte del nostro Liceo effettuano il viaggio di istruzione in Grecia.

Ecco alcuni scatti che li ritraggono alla scoperta dei siti archeologici di Delfi, "ombelico" della terra, Atene, Corinto, Micene e Olympia.

Nei giorni 5-6 ottobre 2018 i nostri studenti Chiara Burini, Alberto Rogano, Chiara Costarelli, Sara Costarelli, Sara Gavaudan, Giacomo Raschia, Gianmarco Veroli (classe 5^D) sono stati invitati, dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dall'Università di Camerino, in quanto vincitori, all'evento conclusivo dell'edizione 2018 del Premio Asimov.

Nei giorni 28 settembre e 1 ottobre, le classi prime, nell'ambito delle attività di accoglienza, hanno partecipato alla visita guidata alla scoperta delle bellezze naturalistiche e artistiche della Baia di Portonovo.

 FLASH MOB DI ALUNNI E DOCENTI PER RICORDARE, RIFLETTERE E PROMUOVERE SOLIDARIETA’

Il 30 novembre 2017 una delegazione del Liceo Galilei composta da Luca Bassi (4B), Chiara Burini (4D), Chiara Cortese (5D), Davide Rinaldoni (5D), Luca Sampaolesi (4H), Gianmarco Veroli (4D) accompagnati dalla Prof.ssa Laura Polenta, ha partecipato all’International Cosmic Day https://icd.desy.de/, sesta edizione di un evento internazionale che vede coinvolti giovani studenti di tutto il mondo uniti ad esplorare i messaggi dell’universo attraverso l’analisi dei raggi cosmici.

Venerdì 19 gennaio 2018 presso il Senato della Repubblica si è svolta la presentazione dei progetti di Formazione e di Alternanza Scuola Lavoro organizzati da CESPI, associazione Civetta, Consiglio Regionale Marche, FNISM "Crescere insieme cittadini - I giovani al centro dell'Europa". Il nostro istituto è stato scelto dal Consiglio Regionale per le Marche per partecipare al progetto e all'evento hanno presenziato circa 25 studenti del Liceo Galilei, che hanno avuto la possibiltà di conoscere le opportunità offerte dall'Europa sul fronte del lavoro e della mobilità.

VEDI IL FILMATO

 

Per saperne di più:

LABORATORIO EUROPA: IL CONSIGLIO REGIONALE PARTNER DEL PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO CON IL LICEO GALILEI DI ANCONA E IL CENTRO STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE

Il presidente Mastrovincenzo ha accolto i ragazzi del liceo Galilei, all'ordine del giorno una risoluzione sui fondi comunitari.

Il progetto di alternanza scuola-lavoro “Europa Lab. I giovani al centro dell'Europa” ha fatto tappa oggi in Aula consiliare. Poco prima dell'avvio della seduta, 23 studenti delle classi terze del Liceo scientifico Galilei di Ancona sono stati accolti dal presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo.

Giovedì 12 aprile alle ore 9.15 presso l’Auditorium della Mole Vanvitelliana di Ancona si è svolto l’evento finale progetto RotarySany con la presenza degli Istituti scolastici aderenti ed autorità della sanità. Per il nostro liceo ha partecipato una delegazione di circa 45 studenti delle classi seconde e terze.

Il progetto “Un viaggio senza valigia” del Liceo Scientifico “Galilei”, avviato a novembre e rivolto ai giovanissimi delle scuole della Provincia, si è concluso Venerdì 20 Aprile nell’aula magna della Facoltà di Economia e Commercio. Con gli zaini carichi di entusiasmo, energia, parole profonde, storie vere e…caramelle, 50 ragazzi del Liceo Scientifico Galilei, accompagnati dai professori Daniela Castorani, Livio Martinangeli, Silvia Pascucci, Danila Saracini hanno incontrato 900 alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado per promuovere la cultura dell’accoglienza e dell’integrazione.

Guarda il video finale.

Sabato 21 aprile gli studenti Giacomo Raschia, Sara Costarelli, Chiara Costarelli, Sara Gavaudan, Chiara Burini della IV D e Giuseppina Nocera della IV H, accompagnati dalle insegnanti referenti del progetto Roberta Carpano e Laura Polenta, hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del Premio Asimov. Accolti dal Magnifico Rettore presso l'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Camerino, i ragazzi sono stati invitati ad illustrare al pubblico il contenuto dei libri scientifici divulgativi sui quali hanno elaborato le recensioni che li hanno portati alla vittoria nelle Marche: con la disinvoltura di consumati oratori hanno raccontato la loro personale esperienza di lettura, interloquendo con il pubblico ed evidenziando gli elementi di forza, a livello contenutistico e comunicativo, che hanno potuto apprezzare nei testi da loro scelti.