Venerdì 19 gennaio 2018 presso il Senato della Repubblica si è svolta la presentazione dei progetti di Formazione e di Alternanza Scuola Lavoro organizzati da CESPI, associazione Civetta, Consiglio Regionale Marche, FNISM "Crescere insieme cittadini - I giovani al centro dell'Europa". Il nostro istituto è stato scelto dal Consiglio Regionale per le Marche per partecipare al progetto e all'evento hanno presenziato circa 25 studenti del Liceo Galilei, che hanno avuto la possibiltà di conoscere le opportunità offerte dall'Europa sul fronte del lavoro e della mobilità.

VEDI IL FILMATO

 

Per saperne di più:

LABORATORIO EUROPA: IL CONSIGLIO REGIONALE PARTNER DEL PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO CON IL LICEO GALILEI DI ANCONA E IL CENTRO STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE

Il presidente Mastrovincenzo ha accolto i ragazzi del liceo Galilei, all'ordine del giorno una risoluzione sui fondi comunitari.

Il progetto di alternanza scuola-lavoro “Europa Lab. I giovani al centro dell'Europa” ha fatto tappa oggi in Aula consiliare. Poco prima dell'avvio della seduta, 23 studenti delle classi terze del Liceo scientifico Galilei di Ancona sono stati accolti dal presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo.

Giovedì 12 aprile alle ore 9.15 presso l’Auditorium della Mole Vanvitelliana di Ancona si è svolto l’evento finale progetto RotarySany con la presenza degli Istituti scolastici aderenti ed autorità della sanità. Per il nostro liceo ha partecipato una delegazione di circa 45 studenti delle classi seconde e terze.

Il progetto “Un viaggio senza valigia” del Liceo Scientifico “Galilei”, avviato a novembre e rivolto ai giovanissimi delle scuole della Provincia, si è concluso Venerdì 20 Aprile nell’aula magna della Facoltà di Economia e Commercio. Con gli zaini carichi di entusiasmo, energia, parole profonde, storie vere e…caramelle, 50 ragazzi del Liceo Scientifico Galilei, accompagnati dai professori Daniela Castorani, Livio Martinangeli, Silvia Pascucci, Danila Saracini hanno incontrato 900 alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado per promuovere la cultura dell’accoglienza e dell’integrazione.

Guarda il video finale.

Sabato 21 aprile gli studenti Giacomo Raschia, Sara Costarelli, Chiara Costarelli, Sara Gavaudan, Chiara Burini della IV D e Giuseppina Nocera della IV H, accompagnati dalle insegnanti referenti del progetto Roberta Carpano e Laura Polenta, hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del Premio Asimov. Accolti dal Magnifico Rettore presso l'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Camerino, i ragazzi sono stati invitati ad illustrare al pubblico il contenuto dei libri scientifici divulgativi sui quali hanno elaborato le recensioni che li hanno portati alla vittoria nelle Marche: con la disinvoltura di consumati oratori hanno raccontato la loro personale esperienza di lettura, interloquendo con il pubblico ed evidenziando gli elementi di forza, a livello contenutistico e comunicativo, che hanno potuto apprezzare nei testi da loro scelti.

WEBTROTTER 1 WEBTROTTER 2

La squadra della classe 2°I, classificata al secondo posto del concorso nazionale “Web trotter”, premiata a Cesena al convegno “Didamatica 2018”.

Anche quest’anno come nella migliore tradizione, i ragazzi e le ragazze del Galilei si distinguono ai Giochi Scolastici di Scacchi. Conquistato il titolo di Campioni Provinciali e il podio di vicecampioni al torneo Regionale, la squadra Juniores Maschile Mista capitanata da Emanuele Brasca coadiuvato nelle scacchiere da Lorenzo Veccia, Virginia Pizzicotti, Federico Tamburi e Nicola Brunelli si avvia, al fianco delle ragazze della squadra Allieve (Arianna Familume, Agnese Breccia, Giulia Ripanti, Sofia Sabbatini, Anna Claudia Manzotti) qualificate grazie al terzo gradino del podio regionale, a cercare di conquistare il titolo iridato nella finale nazionale che si terrà dal 10 al 13 Maggio a Montesilvano.

Dal 10 al 13 maggio Montesilvano (PE) ha ospitato la fase finale dei giochi studenteschi di scacchi, riscuotendo un eccellente riscontro di squadre partecipanti da tutte le regioni d'Italia. Il nostro Liceo è stato degnamente rappresentato dalla squadra "juniores" maschile mista e dalla squadra femminile delle "allieve" (al loro primo campionato nazionale). La squadra juniores maschile mista composta da Virginia Pizzicotti (4D), Federico Tamburi (5A), Lorenzo Veccia (5C), Emanuele Brasca (4D, capitano) e Nicola Brunelli (5C) si è classificata al 5° posto su ben 40 squadre juniores totalizzando ben 10 punti su 14 a disposizione ovvero realizzando 5 vittorie su 7 incontri disputati; si tratta del miglior risultato per la categoria juniores nella storia scacchistica del nostro liceo.

Menzione particolare merita Lorenzo Veccia, premiato quale migliore "3° scacchiera d'Italia". Onore anche alla squadra femminile "allieve"composta da Arianna Familume (1D), Sofia Sabbatini (1D), Agnese Breccia (1F) e Giulia Ripanti (1F) che, alla loro prima esperienza nazionale hanno ottenuto un degnissimo 17° posto su 40 squadre partecipanti al girone.

Al di là dei risultati ottenuti dai ragazzi, resta la grande esperienza umana vissuta attraverso la conoscenza ed empatia creatasi dai tanti coetanei incontrati arrivati da tutte le regioni d'Italia, accomunati dalla grande passione per il nobile gioco degli scacchi.

Nell’ambito dell’osservazione e valutazione della Competenza Europea di Cittadinanza “Spirito di iniziativa e imprenditorialità” le classi 2F e 2I si sono cimentate nella produzione di un breve video promozionale in Lingua Inglese. L’obiettivo richiesto era la creazione di un filmato che pubblicizzasse un oggetto di uso quotidiano come se si trattasse di qualcosa di completamente innovativo e rivoluzionario. Divisi in gruppi, gli alunni hanno lavorato in classe in diverse ore di lezione, sotto la supervisione e osservazione della docente di Inglese, fino alla stesura del copione. Quindi hanno prodotto i loro video nei luoghi scelti liberamente. Infine, ogni gruppo ha valutato i video dei compagni relativamente a: creatività, capacità di convincere gli spettatori e tecniche adoperate (software, montaggio, musica, effetti speciali ecc…). I tre video premiati ai primi posti per ogni classe sono pubblicati sul canale Youtube della scuola. Complimenti a tutti gli alunni della 2F e 2I che hanno dimostrato di sapersi mettere in gioco con grande originalità e spirito di iniziativa!

Anche le classi 2B e 2H hanno prodotto alcuni video nell’ambito della osservazione e valutazione della competenza europea di cittadinanza “spirito di iniziativa e imprenditorialità”. Seguiti, osservati e valutati dalla docente di Inglese in classe hanno lavorato per gruppi alla stesura del copione di una pubblicità di un prodotto già esistente o innovativo o di propria invenzione. Quindi hanno scelto liberamente i luoghi per le riprese e il montaggio. Tutti i video sono poi stati valutati dall’insegnante e dai compagni relativamente alla creatività, alla tecnica, all’efficacia. Davvero eccezionali tutte e tutti: originali, creativi, INTRAPRENDENTI. Molto, molto divertenti.

Le serate dell’indirizzo scientifico-umanistico hanno regalato emozioni, risate, riflessioni ed un importante momento di incontro tra alunni, professori e famiglie. 9 mesi, 279 giorni, 75 alunni e milioni di idee. Numeri che hanno portato alla nascita dei laboratori di competenze di quest’anno che si sono conclusi con le presentazioni di lunedì 4 giugno e mercoledì 6 giugno nell’auditorium della nostra scuola.