Nei giorni 6-7-8 dicembre u.s. due studenti del nostro istituto Luca Bassi (5^B) e Filippo Volpicelli (4^D), accompagnati dalle docenti referenti prof.sse Laura Polenta e Alessia Vannicola, hanno partecipato alla 9^ conferenza dei Progetti del Centro Fermi, presso il Centro di cultura scientifica “Ettore Majorana”, diretto dal Professor A. Zichichi, a Erice. Si tratta di una esperienza altamente formativa, ad un alto livello universitario, di ricerca sull’origine dei raggi cosmici, cui collaborano l’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), il CERN di Ginevra, il Centro Fermi di Roma e il MIUR.

 

L’esperienza nasce all’interno del progetto “EEE – Extreme Energy Events” a cui la nostra scuola ha aderito già dall'a.s. 2015/16 e il cui scopo principale è quello di capire dove, quando e come nascono i “raggi cosmici” che costituiscono la cenere del Big Bang e che viaggiano per milioni e milioni di anni a partire dalle zone più remote dello spazio, ben oltre la Luna, il Sole e le Stelle visibili a occhio nudo e che vuole portare la Scienza e la Ricerca nel cuore dei giovani.

Gli studenti hanno partecipato svolgendo due esercitazioni dal titolo "Studio dei parametri di EAS simulati e loro caratterizzazione" e "Mobile friendly EEE DQM reports", giudicati come i migliori contributi presentati e si sono classificati al primo posto per la sezione "La parola alle Scuole".

Agli studenti Luca Bassi e Filippo Volpicelli e alle docenti Laura Polenta e Alessia Vannicola vanno i migliori complimenti da parte di tutta la comunità del Liceo Galilei.

Vi invitiamo a leggere il reportage sull'iniziativa.

Di seguito il video con l'intervento dei nostri studenti.