"MI CASA ES TU CASA"

Il nostro liceo si distingue ancora una volta per le sue iniziative formative : si è appena conclusa infatti la seconda fase dell'ormai storico gemellaggio con una scuola della città spagnola di Valladolid che anche quest'anno ha visto coinvolta un'intera classe del corso bilingue.

Storico? Ebbene sì, poiché lo scambio è stato avviato su finanziamento europeo nel 2006 sotto forma del progetto "Comenius", iniziativa biennale che poneva in relazione le due regioni vinicole: Marche e Castiglia, e si impegnava a promuovere il vino in qualità di prodotto della cultura europea analizzandolo in tutti gli ambiti (culturale, artistico storico, economico) così da sensibilizzare noi giovani ad un suo uso consapevole. In linea con la proposta formativa linguistica, l'interscambio si è sviluppato fino ad oggi nella direzione di un soggiorno settimanale nelle famiglie spagnole ad ottobre e in quelle italiane a febbraio. Abbiamo così appreso gli usi, i costumi e soprattutto la lingua di un altro paese che, dopo questa esperienza, non sembra più così lontano. Infatti, grazie a lavori di gruppo mirati alla conoscenza dei diversi quartieri delle rispettive città, sono nati legami che vanno ben oltre i 1500 km che ci separano. Gli stessi professori, inoltre, hanno osservato in noi una notevole crescita personale ed un aumento di responsabilità dovuto all'autonomia acquisita  : nella prima fase nel vivere in una famiglia diversa dalla nostra, poi, nell'assicurare che la permanenza in Italia dell'ospite spagnolo rispecchiasse il principio del "Mi casa es tu casa".