Cattura1

Anche quest’anno il Liceo Scientifico Galilei ha partecipato con entusiasmo alla Europe Code Week, la settimana dedicata al codice, giunta ormai alla sua settima edizione. L’iniziativa, che si è conclusa il 20 ottobre, ha visto oltre 25.000 eventi sulla mappa e l’Italia con più di 10.000 eventi guida la classifica dei paesi partecipanti.

La settimana europea della programmazione è un’iniziativa che nasce dal basso e mira a portare la programmazione e l’alfabetizzazione digitale a tutti in modo divertente e coinvolgente. Imparare a programmare ci aiuta a dare un senso al mondo che cambia rapidamente intorno a noi, ad ampliare la nostra comprensione di come funziona la tecnologia e a sviluppare abilità e capacità al fine di esplorare nuove idee e innovare.

Ecco allora gli alunni di alcune classi del biennio e del triennio impegnati e in attività di coding attraverso laboratori e attività unplugged, coordinati dall’Animatore Digitale prof.ssa Maria Paola Coluccia.

  • Attività di formazione/tutoraggio nelle classi, introducendo il concetto di "numerazione binaria": BINARY DIGIT
  • Cody Maze (ora di coding da piazza fai da te): quest’attività impegnerà i ragazzi nella risoluzione dei codici. Disegnata a terra la scacchiera e stampati i QRcode, gli alunni, sfruttando la funzionalità multigiocatore prevista dal bot di Telegram, affronteranno insieme la sfida del labirinto del codice.
  • Scratch: le classi prime verranno introdotte al Coding attraverso l’utilizzo di Scratch in lingua Inglese
  • Attività di formazione teorica: per alcune classi seconde si svolgeranno lezioni teoriche di introduzione al pensiero computazionale
  • L’Ora del Codice: alcune classi seconde utilizzeranno i percorsi di Coding proposti dal sito ufficiale del MIUR programmailfuturo.it
  • Code Avengers: Learn to build websites, apps and games with HTML, CSS and JavaScript. Attività rivolta alle classi del triennio dell’Opzione Scienze Applicate.